Voucher Internazionalizzazione 2017

Il Ministero dello Sviluppo Economico sta ultimando gli atti per il rifinanziamento del Bando relativo ai voucher TEM. Renderà poi noto l'importo dello stanziamento e le imprese beneficiarie seguiranno l'ordine della graduatoria precedentemente pubblicata.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha lanciato il bando Voucher per l’Internazionalizzazione 2017, che mette a disposizione contributi a fondo perduto, sotto forma di voucher, per sostenere l’internazionalizzazione delle PMI italiane.
Si tratta di un’ottima opportunità per le aziende, che potranno avviare il loro progetto export ed avvalersi di un Temporary Export Manager. ossia di una società specializzata e accreditata presso il MiSE, per il proprio sviluppo commerciale.

ANCI Servizi Srl - Società accreditata dal MISE come Temporary Export Manager (TEM) - può aiutarti a realizzare il tuo progetto di export.

Chi ha diritto al Voucher

Il bando è rivolto alle PMI italiane che vogliono intraprendere un percorso di internazionalizzazione e vendere i loro prodotti all’estero.
Nello specifico, sono previste due tipologie differenti di voucher:
Early stage: contributo a fondo perduto da 10mila euro, a fronte di un contratto di servizio di almeno 13mila euro e contratto con la TEM di almeno 6 mesi
Advanced stage: contributo a fondo perduto da 15mila euro, a fronte di un contratto di servizio di almeno 25mila euro e contratto con la TEM di almeno 12 mesi. È prevista inoltre la possibilità di accedere a un contributo aggiuntivo pari a 15 mila euro a fronte del raggiungimento di specifici obiettivi in termini di volumi di vendita all’estero

 
Come ottenere il Voucher

Per ottenere il voucher è necessario seguire i seguenti step:
1) dalle ore 10.00 del 21 Novembre, l’azienda interessata potrà iniziare la compilazione on-line per presentare la domanda;
2) alle ore 10.00 del 28 Novembre avverrà quella che sarà la fase più delicata: il cosiddetto Click Day, attraverso il quale le aziende potranno inviare la propria domanda on-line. Tale fase terminerà il 1 dicembre;
3) entro il 29 Dicembre verrà pubblicato l’elenco dei beneficiari;
4) entro il 9 Febbraio 2018 l’azienda vincitrice del voucher dovrà stipulare il contratto di servizio con la società accreditata di TEM (L'elenco delle società di TEM verrà pubblicato in data 20 dicembre). 

N.B. I voucher disponibili saranno assegnati in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande.


Vista la forte richiesta di voucher a Marzo 2018 il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di rifinanziare il bando. A breve sarà noto l'importo dello stanziamento e le imprese beneficiarie seguiranno l'ordine della graduatoria precedentemente pubblicata.

 

A questo link trovi le informazioni sul bando emesse dal MISE e in allegato un riassunto dei principali aspetti del bando.
Per assistenza: globaltrade@assocalzaturifici.it, tel 02 43829.1

06/11/2017