Progetto Europeo "Attracting new skilled workforce for quality jobs in the European footwear sector"

Assocalzaturifici è stato capofila del progetto europeo “Attrarre una manodopera qualificata per lavori di qualità nel settore europeo della calzatura”, finanziato nell’ambito del Social Dialogue e conclusosi a luglio 2018.

I partner sono CEC (Confederazione Europea dell’Industria delle Calzature) e Industriall European Trade Union.

Le attività hanno coinvolto i 6 paesi europei che contribuiscono maggiormente alla forza lavoro nel settore: Italia, Romania, Portogallo, Spagna, Polonia e Ungheria.

Il progetto nasce dai risultati di una ricerca europea precedente in cui è emerso chiaramente che uno dei beni principali della calzatura europea è rappresentato dalla sua forza di lavoro, ma che, allo stesso tempo, le aziende hanno difficoltà ad identificare nuova forza lavoro a causa della mancanza di attrattività del settore. E’, quindi, necessario definire delle strategie di medio termine per attirare i giovani, formarli adeguatamente ed assumerli, fornendo loro le opportunità necessarie per ottenere lavori di qualità all'interno del settore.

Il progetto ha previsto l’organizzazione di quattro Young Workers Days per favorire lo scambio di esperienze tra il mondo del lavoro e quello della formazione.

 

MILANO, MICAM, 13 febbraio 2018

ALICANTE, FUTURMODA-ELCHE, 15 marzo 2018 

CRACOVIA, FESTIVAL DELLE PROFESSIONI, 22 marzo 2018

PORTO, UITIC, 16 maggio 2018 

MILANO, THE TALENT SHOE 2018, 25 giugno 2018

 

Per informazioni e visionare tutte le attività del progetto:

www.inmyshoesproject.eu