Assemblea di Confindustria 2018 - relazione del Presidente Boccia

Roma, 23 maggio 2018

Dal sito www.confindustria.it:

Europa, questione industriale, infrastrutture, lavoro. Sono alcuni dei driver su cui il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, ha focalizzato la sua relazione in occasione dell’Assemblea 2018. 

“Per difendere gli interessi  dell’Italia – ha spiegato Boccia – diciamo forte e chiaro che c’è un aspetto sul quale non arretriamo. Si tratta dell’Europa, la nostra casa comune. È la discriminante per una Confindustria non protezionistica, che vuole affermare come l’Italia vinca e avanzi con l’Europa e dentro l’Europa”.

“Non ci può essere una politica forte – ha detto ancora Boccia - senza un’economia forte. E se la politica pensa di essere forte creando le condizioni per indebolire l’economia, lavora in realtà contro se stessa. La democrazia ha bisogno di leader che sappiano scegliere, assumere responsabilità e avere sempre chiaro l’interesse nazionale”.

In questa cornice, ha detto Boccia, “la missione di oggi, tanto attuale quanto ignorata, è una sola: si chiama lavoro”.