Brexit: tempi e modalità di uscita più incerti. Quali le conseguenze per le imprese italiane (ed europee)?

Nota del CSC del 16 gennaio 2019

Brexit: cosa cambia dopo il voto di ieri?
Quali le previsioni per l'economia britannica alla luce dei nuovi eventi?
La più elevata incertezza come influirà sulle strategie di multinazionali e imprese esportatrici legate al Regno Unito?
Quali le precauzioni già messe in campo dalla Commissione europea?

A queste domande risponde la prima Nota dal Centro Studi Confindustria del 2019, qui allegata (autori: Tullio Buccellato, CSC Roma, e Pietro Mambriani, delegazione di Confindustria presso l'UE).

Tratto da: www.confindustria.it
[LINK DIRETTO]

 

AGGIORNAMENTO: INFOGRAFICA CSC DEL 16/4/2019

 

NB: LA SCHEDA DELL'INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE CON IL REGNO UNITO E' CONSULTABILE A QUESTO LINK

Per ulteriori informazioni:
l.ariazzi@confindustriamoda.it
Centro Studi Confindustria Moda
per Assocalzaturifici