Filiera Pelle: Cassa Integrazione Guadagni, Primo trimestre 2024

Ore autorizzate da INPS nel periodo gennaio-marzo

Se già il 2023 aveva registrato, a partire dal 2° trimestre, un incremento non trascurabile del numero di ore di Cassa integrazione Guadagni autorizzate da INPS per le imprese della Filiera Pelle* (15,8 milioni di ore nei 12 mesi, vale a dire il +20,6% rispetto al consuntivo 2022), i primissimi mesi del 2024 hanno visto, in seguito al forte repentino calo degli ordinativi e alla conseguente frenata dei livelli di attività produttiva, un ricorso agli strumenti di integrazione salariale ancora più massiccio, che ha coinvolto tutti i principali distretti, senza distinzione.
Nel singolo mese di marzo il numero di ore autorizzate (2,7 milioni) è risultato più che doppio rispetto allo stesso mese del 2023 (+112,6%). Gennaio e febbraio avevano fatto segnare, invece, incrementi tendenziali del +71,2% e del +208,1% rispettivamente.
Considerando il cumulato dei primi 3 mesi 2024, sono state autorizzate in Italia per la Filiera 7,8 milioni di ore, il +128,6% rispetto a gennaio-marzo 2023. Tali livelli – inferiori negli ultimi 15 anni solo alle autorizzazioni del primo trimestre 2021 di piena emergenza pandemica e pressoché identici (-0,7%) a quelli del 2010, durante la crisi economica mondiale – risultano quasi 4 volte superiori a quelli di gennaio-marzo 2019 pre-pandemia.
Tornando al raffronto col primo trimestre 2023, la componente ordinaria (+128,5%) e quella straordinaria (+129,7%) mostrano saggi di incremento molto simili; quanto ai beneficiari, l’aumento delle ore autorizzate per operai è pari al +146,1%, mentre quello per impiegati segna un +35,1%.
Dal punto di vista geografico, tutte le principali regioni mostrano aumenti rilevanti. La Toscana risulta al primo posto per numero di ore (quasi 1,8 milioni, +179,4% su gennaio-marzo 2023), seguita dalla Campania (1,7 milioni, che ha visto quadruplicare le ore rispetto al primo trimestre dello scorso anno, +309,5%) e dal Veneto (1,4 milioni, +50,2%). Ore più che raddoppiate (+132,9%) nelle Marche, quarta per ricorso nel periodo analizzato con 1 milione circa, di cui 707mila a Fermo/Ascoli, +119%, e 299mila a Macerata, +140%). La Puglia segna un +84,2%, mentre la Lombardia un +66,3%. L’Emilia-Romagna, settima con 429mila ore, è la regione con l’incremento più elevato in termini percentuali (+1038% rispetto alle 38mila ore di CIG autorizzate nei primi 3 mesi 2023).
Il Totale CIG nazionale riferito a tutti i settori di attività risulta anch’esso in aumento, ma assai più modesto: +8,6%. Anche per questo, l’impennata evidenziata dalla Filiera Pelle appare particolarmente preoccupante: un campanello d’allarme sulla criticità dell’attuale fase congiunturale che il comparto sta ora attraversando, esauritosi il recupero degli anni post-Covid.

* (=calzaturiero e componentistica + pelletteria + concia)

Scheda di sintesi CIG Area Pelle (=calzaturifici+componentistica+pelletterie+concerie) PRIMO TRIMESTRE 2024:
– CIG Area Pelle Ordinaria, Straordinaria (in senso stretto e in deroga) e Totale, per mese;
– serie storica CIG Anni 2009-2024 (gennaio-marzo), per componente (ordinaria, straordinaria, totale);
– dettaglio CIG operai/impiegati, primi 3 mesi 2024 (con raffronto coi livelli 2010, 2019, 2022 e 2023);
– totale CIG per regione, primi 3 mesi 2024 (con raffronto coi livelli 2010, 2019, 2022 e 2023);
– CIG per regione, primi 3 mesi 2024 e 2023: dettaglio componenti ordinaria, straordinaria (in senso stretto e in deroga) e totale;
– CIG per provincia, principali regioni, primi 3 mesi 2024 (con raffronto coi livelli 2010, 2019, 2022 e 2023);
– Quadro Totale CIG Italia (tutti i settori) per attività economica, primi 3 mesi 2024 (con raffronto coi livelli 2010, 2019, 2022 e 2023).

Fonte: INPS, elaborazioni Centro Studi Confindustria Moda per Assocalzaturifici

______________________________________________________________________

Per ulteriori informazioni:
l.ariazzi@confindustriamoda.it
Centro Studi Confindustria Moda
per Assocalzaturifici

SCARICA GLI ALLEGATI
CIG_Primo trimestre 2024_AREA PELLE_elab maggio2024_CM per Assocalzaturifici