Giappone

L’Unione europea e il Giappone hanno raggiunto, il 6 luglio 2017, un accordo politico riguardo l’Accordo di Partnership Economica (EPA), che comprende anche una parte relativa alle questioni di accesso al mercato (JEFTA – Japan-EU Free Trade Agreement).

L’accordo,  entrato in vigore il 1 febbraio del 2019, prevede l’eliminazione del sistema di quote all’importazione e l’abbassamento delle tariffe per il settore calzaturiero nell’arco di 10 o 15 anni a seconda del codice doganale.

La tabella con l’abbassamento dei dazi doganali per ogni categoria di calzature è disponibile cliccando sul documento:
Accordo di Libero Scambio UE- Giappone_Tabella Liberalizzazione tariffaria Giappone.pdf 

Per poter godere del trattamento daziario preferenziale previsto dall’accordo, è necessario che l’azienda faccia prima delle verifiche in merito all’origine delle merci e all’approvvigionamento delle materie prime. Cliccando sul seguente documento è possibile consultare le procedure da espletare: 
Accordo di Libero Scambio UE-Giappone_Circolare Dogane.pdf

 
Area Global Trade
*Le informazioni fornite in questa sezione, tratte da Market Access Database (un servizio alle PMI del Dg Trade della Commissione Europea), Agenzia delle Dogane, la rete estera dell’Istituto del Commercio Estero e Unioncamere, non possono essere vendute, nè diventare oggetto di servizi di consulenza fornite a terze parti, fatte circolare fra terzi, nè costituire la base per la costruzione di archivi o database, o utilizzate per qualsaisi altro fine che non sia l’uso e/o la consultazione da parte di un utente avente domicilio in uno dei 27 Paesi dell’Unione Europea.