Centro Studi

La fotografia e le analisi sull’andamento del settore

Il Centro Studi di Confindustria Moda* svolge una sistematica attività di analisi settoriale dell’industria italiana della Moda, tra cui il settore calzaturiero, supporta le attività di lobby ed eroga un servizio statistico-informativo tramite redazione di note congiunturali, schede di comparto e prodotto, report e analisi monografiche. I principali ambiti di studio sono costituti dalle caratteristiche strutturali e dalle performance settoriali e di filiera, dal commercio con l’estero, dai consumi e dalla distribuzione in Italia, dalle dinamiche occupazionali, dai prezzi delle materie prime. Infine, in collaborazione diretta con Assocalzaturifici, il Centro Studi analizza i Paesi esteri internazionali anche attraverso le condizioni di accesso ai mercati, barriere tariffarie e non, ostacoli al commercio, procedure di export e altre formalità legate alle normative bilaterali che regolano gli ingressi delle merci verso i Paesi.

Congiuntura del settore

Osservatorio congiunturale - versione aggiornata coi dati di import/export a 12 mesi

Contenuto riservato agli associati

Dettaglio per tomaio, Paesi e aree geografiche; saldo e serie storiche

Contenuto riservato agli associati

In evidenza

Import-Export

Ricerche e convegni

Analisi sui dati finanziari di 170 aziende e panoramica sul settore, in Italia e nel mondo

Regioni e distretti

Filiera Moda

Caratteristiche strutturali e indicatori di competitività attraverso un'analisi dei dati ISTAT

Contenuto riservato agli associati

Non hai trovato gli studi che cercavi o necessiti di chiarimenti?
Scrivici: centrostudi@confindustriamoda.it

*Con la costituzione di Confindustria Moda, le Associazioni aderenti, tra cui Assocalzaturifici, hanno messo a fattor comune alcuni servizi trasversali – Affari Legali, Centro Studi, Relazioni Industriali e Formazione – utili ad accrescere le possibilità di tutto il Settore Moda allargato.